• Mia Neri Foundation

    RACCOGLIERE FONDI
    PER SOSTENERE LA RICERCA

    FAI UNA DONAZIONE O EFFETTUA UN BONIFICO BANCARIO

Mia Neri ci ha lasciati l'8 agosto 2014 all’età di 11 anni, dopo una strenua lotta contro un tumore cerebrale maligno. La sua testimonianza di coraggio, dignità nella sofferenza e donazione di sé ha ispirato i genitori, parenti ed amici a dar vita alla Associazione “Mia Neri Foundation” ONLUS la cui missione è quella di raccogliere fondi per sostenere la ricerca finalizzata alla scoperta di cure per i tumori dei bambini.

Questi fondi verranno destinati secondo le indicazioni di un comitato scientifico composto da esperti di provata competenza e avranno, come sede privilegiata di utilizzo, la Facoltà di Medicina dell’Università Cattolica del S. Cuore/Policlinico Gemelli, dove Mia è stata assistita per tutto il tempo della sua malattia.

MIA NERI FOUNDATION - FONDAZIONE DON GNOCCHI - FONDAZIONE POLICLINICO GEMELLI PROGETTO PER LA RIABILITAZIONE MOTORIA DI BAMBINI AFFETTI DA TUMORE

Si tratta di un un protocollo di riabilitazione altamente innovativo, fortemente voluto dalla Mia Neri Foundation, in collaborazione con la ...Leggi tutto

Barbara Rivera, una ricercatrice della McGill University di Montreal (Canada), è la vincitrice per il 2016 del premio Mia Neri Foundation Award della European Society of Human Genetics riservato a giovani ricercatori che operano nel campo dell'oncologia pediatrica. Il premio viene assegnato annualm ...Leggi tutto

Agnese Novelli sta lavorando per ottenere un dottorato di ricerca in Genetica Molecolare. Il suo progetto riguarda lo studio di ependimomi dell’infanzia, tumori cerebrali a prognosi sfavorevole. Il progetto si svolge presso l’Istituto di Medicina Genomica dell’Università Cattolica del S. Cuor ...Leggi tutto

Cari amici,
con l’avvicinarsi del Santo Natale e delle feste di fine d’anno si conclude la stagione più impegnativa per la raccolta fondi a favore della Fondazione. Gli eventi sono stati numerosi e presto potrete trovarne una più dettagliata descrizione sul nostro sito. Indubbiamente ha fatto spicco fra gli altri la seconda edizione del Concerto di Mia, che si è tenuto la sera del primo dicembre presso l’Auditorium dell’Università Cattolica del S. Cuore e che ha registrato il tutto esaurito. Hanno fatto seguito il mercatino di Natale presso la Parrocchia di S. Chiara, due concerti degli allievi della scuola Nitti presso l’Auditorium Due Pini, e ancora un torneo di Squash presso il Circolo Lanciani e un saggio di danza presso la Dance Evolution Academy. In occasione del secondo concerto della scuola Nitti sono stati premiati gli allievi vincitori del premio letterario “Mia Neri, Parole al Cielo” scelti da una apposita giuria fra molti partecipanti, tutti bravi e tutti meritevoli. Contiamo di raccogliere i racconti e le poesie di questi giovani letterati in un volume, da innestare nella tradizione aperta da “L’Albero di Mia”. Sarà sicuramente uno dei nostri prossimi impegni. Così come continuano quelli a favore della ricerca scientifica. Prosegue con successo il dottorato della Dr.ssa Agnese Novelli e quanto prima contiamo di attivare e finanziare un secondo progetto di ricerca su alcune malattie genetiche rare che predispongono alla insorgenza di tumori.

A tutti coloro che si sono impegnati nella realizzazione degli eventi per la raccolta fondi e a tutti coloro che vi hanno contribuito con il loro affetto e le loro donazioni, il nostro grazie più profondo e sentito. E’ un grazie che esprimo non solo e non tanto a titolo personale, ma anche e soprattutto a nome dei bambini malati di tumore che stiamo cercando, nel nostro piccolo, di aiutare. Sono loro i veri beneficiari della vostra generosità. E’ a loro che Mia ci chiede di guardare.

Buon Natale a tutti, e a tutti l’augurio più sincero e affettuoso di un felice Nuovo Anno, foriero di buona salute, serenità e pace.

Giovanni Neri
Presidente della Associazione Mia Neri Foundation, ONLUS

ISCRIVITI ALL'ASSOCIAZIONE

Iscrizione avvenuta con successo!

© 2015. «Mia Neri Foundation». All right reserved. | +39 393 1660706 | +39 333 3527006 | Statuto